NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Le 3 T del sistema GiPS®

29.12.2014 - La tecnologia della LMD Group non smette mai di stupirvi.
La tecnologia della LMD GroupLa tecnologia: il valore aggiunto aziendale” è già da tempo, il pensiero che più rappresenta la Lmd Group.
Quello della certificazione in tempo reale è la mission aziendale che l'azienda non cesserà mai di ribadire abbastanza.
La tecnologia implementata internamente quella del sistema GiPS® (Global Information Positioning System) è uno degli investimenti più importanti che l'azienda ha sostenuto e che continuerà a sostenere negli anni.
All'interno del sito aziendale, è stata dedicata un'ampia pagina all'illustrazione del sistema GiPS®.
Quello che non è stato inserito è il riferimento ai protagonisti che hanno permesso e che costantemente permettono di migliorare e apportare rinnovamento al sistema.
“Un'innovazione non è mai l'idea di un singolo individuo in un dato momento”, ha affermato il giornalista e teorico dei media statunitense Steven Johnson. “L'idea”, ha poi aggiunto, “non è mai di proprietà esclusiva di chi l'ha partorita, ma della collettività di pensatori che ha collaborato alla sua nascita”.
Il reparto IT della LMD Group si avvale della collaborazione di professionisti che dedicano tempo e impegno al costante perfezionamento della tecnologia aziendale. I progressi registrati costituiscono il risultato di molti e continui test di verifica.
“Le idee eccezionali, dunque, non arrivano in un momento di ispirazione improvvisa. Esse impiegano molto tempo per evolvere”, commenta il giornalista che ha raccolto alcuni pensieri di Johnson nell'articolo citato nella fonte.
“L'innovazione è qualcosa che ha a che fare con la collaborazione”. E' una affermazione, quella di Johnson, che al reparto IT della LMD Group diventa una costante.
Tempo, team, tecnologia le 3 T che identificano il sistema GiPS®.
Tempo: l'idea di un progetto futuro al quale far riferimento;
Team: la condivisione delle idee tra i collaboratori;
Tecnologia: l'oggetto di continue revisioni e miglioramenti.
Il reparto IT è composto da persone e costanti nuove idee perché la tecnologia LMD Group non smette mai di stupirvi.

Fonti ilsole24ore.com: http://bit.ly/1zk3twJ; pcworld.com: http://bit.ly/1Ha3jcr

l'Italia tra i primi paesi al mondo per utilizzo quotidiano di smartphone e tablet

17.12.2014 - “Comunicare certo, ma senza perdere tempo”


Dispositivi mobili: smartphone e pc Da un recente studio pubblicato dalla Deloitte e analizzato da Repubblica.it emerge come “l'Italia è il paese in cui il tablet è il dispositivo più usato fuori casa”.
La diffusione virale della digitalizzazione ha portato l'Italia tra i primi paesi al mondo per utilizzo quotidiano di smartphone e tablet.
Con una crescita di circa 4,5 milioni negli ultimi 5 anni (+17%), il nostro paese è diventato uno dei primi al mondo per utilizzo di smartphone e tablet ed il primo in Europa”.
Il passaggio al quale si è assistito nel corso degli anni, passaggio che vede l'Italia nei primi posti per utilizzo di dispositivi mobili, ha portato ad un scenario completamente nuovo: “comunicare certo, ma senza perdere tempo”, come si legge nell'articolo.
La lettura delle notizie, delle comunicazioni aziendali e di tutto ciò che l'utente ha necessità di comunicare avviene via dispositivi mobili.
E voi, utilizzare smartphone e tablet per il controllo dei dati?

Fonte www.repubblica.it: http://bit.ly/1qQZ5Co

Aerei radiocomandati anche per la consegna della posta?

09.12.2014 - Droni al posto dei postini, è una realtà che si potrebbe verificare?

Droni: aerei postaliIn un precedente articolo vi abbiamo invitato a riflettere su come i social network abbiano trasformato il modo di comunicare.
Le cartoline sembrano ormai essere ampiamente sostituite da foto o gallerie fotografiche inserite sulle pagine dei profili social più comuni.
Il messaggio arriva ai nostri destinatari in modo molto più rapido, ma si evita un passaggio fondamentale “la consegna da parte del postino”.
E se invece dei saluti dalle zone di vacanza, il messaggio da recapitare fosse vitale per chi lo attende?
Il postino riuscirebbe a recapitare il messaggio anche in territori difficili da raggiungere?
La novità arriva questa volta dalla Germania dove una prestigiosa azienda leader nella logistica, facente parte del gruppo Deutsche Post DHL, ha messo in pratica un modo alternativo per la consegna: gli aerei radiocomandati.
Al momento i droni, termine più specifico, vengono utilizzati per un fine nobile: la consegna dei medicinali.
Che sia in futuro applicabile anche per il recapito postale?
La possibilità che a suonare al nostro campanello non sia più un sorridente postino, ma un robot che si allontanerà in volo subito dopo la consegna sembra un'ipotesi non poi così lontana..

Fonte il sole 24 ore: http://bit.ly/1DyRwDG

Poste private: il caso del Giappone

05.12.2014 - Per costruire un “futuro migliore” occorre intraprendenza, impegno e coraggio anche nell'ampio contesto della privatizzazione delle poste.

Vi avevamo lasciato con alcuni riferimenti in merito a quanto stabilito dall'AGCOM e dalle direttive europee sul processo di privatizzazione delle poste, soffermandoci principalmente su alcuni aspetti. Siamo così giunti a conclusione che la liberalizzazione del mercato postale non necessariamente comporta l'aumento dell'efficienza dei servizi. 
Continuando poi ad analizzare l'ampio contesto, ci siamo allontanati dal nostro paese per accogliere ed esaminare storie di altre realtà.
L'attenzione si è, così, soffermata sull'interessante caso giapponese.
Il 1° ottobre 2007 è incominciato il lungo processo di privatizzazione delle poste che, in modo graduale fino al 2017, porterà Japan Post a suddividersi in quattro società differenti: per il servizio di distribuzione postale, per i conti di risparmio, per le assicurazioni sulla vita e per la gestione degli uffici postali”.
Quello che si evince, approfondendo il contenuto dal quale l'articolo è stato estratto, è il forte spirito di cambiamento che ha animato questo paese.
Il desiderio di costruire “un futuro migliore” non sembra in questa occasione costituire il pensiero comune che più volte dà il via al cammino verso il cambiamento, ma uno slogan che anima il paese e che si manterrà costante almeno fino al 2017.
Dall'articolo di riferimento per il nostro contributo, abbiamo voluto estrapolare l'intraprendenza e lo stacanovismo di un paese orientato verso un positivo cambiamento, cambiamento che si ripercuoterà su diversi settori interni.
Ai più curiosi, lasciamo il link della fonte.
L'approfondimento in materia di liberalizzazione del mercato postale, non si conclude con questo ulteriore intervento. Continuate a seguirci ed, eventualmente a segnalarci voi stessi, spunti di riflessione.

Fonte www.eastonline.eu: http://bit.ly/1AtvXBV

Si festeggia ancora in casa Riviera Samb Volley!

24.11.2014 - Un'altra bella vittoria delle ragazze dell'under 14.

Riviera Samb VolleyAllenamento costante, gioco di squadra, o sorriso? Quale di questi elementi, se non l'unione di tutti e 3, ha portato ad un'ulteriore vittoria le ragazze dell'under 14 Riviera Samb VolleyRinnoviamo i complimenti alle atlete e allo staff soffermandoci, per questa occasione, sull'astuzia del tecnico che dando fiducia “alla panchina” ha permesso una svolta nella partita!

...anche chi rimane a guardare in panchina per un po', può entrare in campo e trasformare l'attesa accumulata in pura energia che esplode in vittoria!

Grande il tifo da tutti noi della LMD Group!

http://bit.ly/1y0nqrW

 


Console Debug Joomla!

Sessione

Informazioni profilo

Utilizzo memoria

Queries Database